Tè verde – Usi, benefici nell’organismo, tipologie e controindicazioni

Tra le bevande più conosciute e diffuse per via delle sue proprietà benefiche si classifica tra i primi posti il tè verde. Si tratta di un vero e proprio antiossidante tutto naturale, molti infatti l’assumono grazie alla sua capacità sgonfiare la pancia.

Questa bevanda quindi non è soltanto utile per la vostra salute, ma grazie alla sue funzionalità è un vero e proprio elisir della giovinezza e della bellezza.

Tè verde – Usi e benefici nell’organismo

Bestseller No. 1
Twinings, Pure Green Tea, Pregiato Tè Verde Orientale, Delicato e Rinfrescante, con Caffeina,...
  • CULTURA E TRADIZIONE: Dal sapore fresco e delicatamente astringente, il tè verde è così definito perché le sue foglie, rispetto a quelle del tè nero, non subiscono alcun processo di ossidazione e...
OffertaBestseller No. 2
Equilibra Alimenti, Tè Verde Foglie, Varietà Gunpowder, 100% Qualità Extra, a Base di Foglie di...
  • RIMEDIO CONTRO L'INTEMPERANZA: Il tè verde, noto in Cina già nel terzo millennio Avanti Cristo, rimedio contro l'intemperanza secondo i monaci buddisti, non è sottoposto a fermentazione
Bestseller No. 4
CUPPER Tè Verde Biologico Fairtrade, Gusto Delicato e Raffinato, Tè Verde da Agricoltura...
  • TE VERDE BIO proveniene da coltivazioni equosolidali dell’India. Per un gusto sottile: una materia prima Fairtrade e un processo di fermentazione e ossidazione più dolce
Bestseller No. 5
Lipton, Tè Verde classico, 25 filtri, 100% Ingredienti Naturali, Fresco e Aromatico
  • Tè Verde dalle piantagioni d'oriente. Ricerchiamo le condizioni ideali per la crescita rigogliosa delle nostre foglie di tè. Umidità, temperatura costante, altitudine privilegiata di 1000m,...
Bestseller No. 6
Tè verde Sencha Giapponese Biologico - Upper Grade - da 200g. Bio, Naturale e Puro, Thè verde in...
  • PROVENIENZA DEL SENCHA: Il Sencha è un tè verde in foglie molto diffuso in Giappone, la sua preparazione avviene per infusione. Le piantagioni di sencha crescono nel sud del Giappone e vengono...

Le foglie della pianta Camelia Sinensis sono conosciute come quelle utilizzate per realizzare la bevanda del tè verde. La sua origine deriva dai paesi Orientali tra cui l’India, la Cina e il Giappone.

Questa tipologia di prodotto è considerata un’ottima soluzione naturale se la vostra intenzione è quella di avere dei grandi benefici sia per il vostro organismo, sia per la vostra bellezza. Si vocifera anche che è in grado di allungare la vita in maniera stupefacente, i risultati ottenuti attraverso il tè verde come avete capito sono tanti e tutti decisamente interessanti e utili.

Durante la lavorazione delle foglie, queste ultime tendono a non modificarsi per quanto riguarda la loro colorazione, motivo per cui la bevanda è verde. Una volta che il procedimento di lavorazione è terminato le foglie vengono lasciate in modo tale da farle seccare ed asciugare per bene.

A differenza del tè nero anche se provengono dalla medesima pianta, il tè verde non contiene tanta caffeina e in più funge da vero e proprio antiossidante.

I benefici che si possono ottenere sono tanti, grazie a questa bevanda potrete rinforzare il vostro sistema immunitario e per di più avete la possibilità di allontanare varie patologie tra cui i problemi legati al funzionamento del cuore e molti tumori.

Inoltre grazie alle proprietà del tè verde potrete avere una pelle più liscia ed omogenea, in quanto è una bevanda che riesce a contrastare l’invecchiamento e proprio per questo rallenta il processo. Quest’ultima quindi ha la capacità di allontanare le malattie cardiache e di conseguenza anche l’ictus.

Se andate in palestra o siete amanti dello sport dovete sapere che il tè verde aiuta anche a mantenere la forma muscolare in un certo modo e quest’ultima si riprenderà in maniera rapida dopo che avrete terminato l’esercizio fisico.

Il tumore al colon è un problema salutare molto diffuso, il tè verde è conosciuto anche per contrastarlo e allontanarlo. La bevanda oltre che a questa patologia non favorisce anche la comparsa di tumori alla vescica, al seno alle ovaie, allo stomaco e alla prostata.

Tra i vantaggi che potrete avere vi è quello inerente al dimagrimento, grazie alle sue caratteristiche potrete accelerare il vostro metabolismo e bruciare i grassi in modo semplice e veloce. Il tè verde è infatti indicato a tutti coloro che hanno come obiettivo quello di perdere peso soprattutto per diminuire le dimensioni del girovita.

Se avete problemi allo stomaco e la vostra digestione non risulta essere tra le migliori, attraverso questa bevanda avete l’occasione di risolvere questo disturbo. Il prodotto è consigliato soprattutto per chi soffre di reflussi gastro-intestinali e a chi soffre del problema della ritenzione idrica.

La cute potrà godere dei benefici delle proprietà del tè verde se avete deciso di assumere la bevanda all’interno della vostra dieta. A rendere più bella e più giovane la pelle sono le vitamine presenti in essa tra cui la vitamina B,C,E. Attraverso la bevanda potrete inoltre allontanare e risolvere le problematiche legate all’acne e alla comparsa delle rughe.

Tra le altre cose è caratterizzato dalla presenza di proprietà diuretiche che risultano essere ottimali a livello depurativo. Infatti grazie ad esse avrete modo di contrastare e combattere la cellulite.

Chi soffre di diabete potrà bere tranquillamente la bevanda, gli zuccheri presenti nel sangue tendono infatti a diminuire notevolmente. Infine è un ottimo rimedio naturale per eliminare i batteri del cavo orale, attraverso di esso avrete la possibilità di risolvere e alleviare il dolore legato ai denti e alle carie che si formano su di essi.

Tè verde – Tipologie presenti in commercio

Usi del tè verde

In commercio sono disponibili varie tipologie di tè verde, tra questi potrete scegliere tra:

• Il tè verde allo zenzero
• Il tè verde al mirtillo
• Il tè verde giapponese
• Il tè verde Gunpowder (cinese)
• Il tè verde al peperoncino

Controindicazioni

Il tè verde è una bevanda naturale che comporta alcune controindicazioni tra cui quella legata al dolore allo stomaco per via della caffeina presente in essa. Un eccesso di quantità potrebbe causare alcuni effetti collaterali come mal di testa, problemi del sonno, tachicardia, ecc… Infine non è un prodotto consigliato alle donne in gravidanza, in questo caso è vietato assumere la bibita.

Quello a cui potrete andare incontro consiste in un aborto naturale. Vi consigliamo di bere il tè verde molto prima o dopo di consumare i pasti principali e vi sconsigliamo invece di assumerla prima di andare a letto, soprattutto se soffrite di alterazioni nervose.

Il tè verde porta all’organismo tanti benefici, attraverso di esso potrete avere anche una pelle più giovane e luminosa.

Lascia un commento