Piperina: Ecco cos’è, gli usi, i benefici e le controindicazioni

Quando si parla della piperina sono in molti a fare spallucce non sapendo proprio di cosa si tratta. Eppure la piperina è una sostanza largamente diffusa, nonché il più importante alcaloide incluso nel Piper nigrum (Pepe Nero).

Tale sostanza è del tutto incolore, oltre che aromatico. In passato veniva ampiamente utilizzata proprio per via del suo effettivo attivo. La piperina è responsabile anche di tutto ciò che concerne il sapore piccante del pepe

Essa, oltre ad avere un effetto particolarmente legato al sapore, include anche numerosi benefici e vantaggi per l’organismo. Alcune tipologie di pepe includono una concentrazione di piperina maggiore rispetto ad altre. Questo ne determina in modo particolare anche gli effetti sull’organismo.

Piperina – Ecco a cosa serve:

Bestseller No. 1
Curcuma Piperina Plus Zenzero Vitamina C-130 cpr-Altissimo Dosaggio Naturale Di Estratto Curcuma...
  • 🍀 BENEFICI NATURALI: La nuova formula di ultima generazione dell’integratore in formato XL made in Italy con estratto di curcuma - estratto di piperina plus - estratto di zenzero e vitamina C...
OffertaBestseller No. 2
NATURALSPRINT® Curcuma Piperina Plus Piperina estratto secco Tit 95% Zenzero Limone Vitamina C 130...
  • Curcuma+piperina+zenzero+vitamina C.- -Antinfiammatorio-Antidolorifico-Antiossidante -Compressa potenziata con estratto di piperina, che accellera la digestione e riduce la crescita delle cellule del...
Bestseller No. 3
Bioperina - Aumenta l'attività degli enzimi digestivi e la biodisponibilità degli alimenti - Aiuta...
  • 🧑‍🔬SUPERSMART: Con 31 anni di competenza professionale, siamo uno dei primi brand in Europa a commercializzare integratori alimentari. Le nostre formule vengono sviluppate da un dottore in...
OffertaBestseller No. 4
Curcuma ad Alto Dosaggio 1440mg | 120 Capsule di Curcumina con Piperina & Zenzero (scorta di 2 mesi)...
  • 👉 UNA CURCUMA COMPLETA CON PIPERINA E ZENZERO? - Ogni dose giornaliera di 1440 mg (2 capsule) della nostra curcuma contiene: 1340 mg di curcuma biologica (670 mg per capsula), 80 mg di zenzero (40...
Bestseller No. 5
Curcuma Bio con Piperina e Zenzero - 180 Capsule di Curcuma e Piperina Vegana ad Alto Dosaggio...
  • ✔ PERCHÉ LA CURCUMA BIO DI NUTRAVITA CON PIPERINA E ZENZERO? - La nostra fornitura di 3 mesi di capsule di Curcuma bio ad alta resistenza da 1440 mg per dose è stata formulata per fornire: 1340 mg...
OffertaBestseller No. 6
Vitamaze® Curcuma e Piperina plus 1440 mg con Vitamina C ad Alto Dosaggio, L'Estratto 95% da...
  • Prodotto di qualità tedesca, curcumina ad alto dosaggio (1440 mg polvere di curcuma per dose giornaliera) con capsula di dimensioni normali.
Bestseller No. 7
Curcuma e Piperina Plus – 240 capsule – 2.900mg di bio curcuma per dose giornaliera – con...
  • IL TUO SUPERFOOD DEL BENESSERE | La forza della natura al servizio del tuo corpo: la curcumina, sostanza vegetale apprezzata nei trattamenti ayurvedici e ottenuta dalla radice della curcuma, è un...

La piperina è utile in un gran ventaglio di casi, tant’è che ormai viene sempre più spesso inserita in numerosi integratori e pillole dimagranti.

Alcuni dei suoi benefici sono ancora da confermare da un punto di vista prettamente scientifico, ma in linea di base si tratta comunque di una sostanza dalle numerose proprietà particolari Tra le stesse vale la pena di ricordarsi di tutto ciò che riguarda le proprietà chiamate termogeniche, utili al fine di dimagrire diminuendo il peso corporeo.

La termogenesi, difatti, è quell’insieme dei vari processi fisiologici utili proprio per produrre il calore del corpo, il che a sua volta contribuisce a rafforzare ulteriormente tutti i processi dimagrimento.

Come se tutto ciò non bastasse, la piperina è anche usata spesso per migliorare ulteriormente la produzione salivaria, oltre che la secrezione dei vari succhi gastrici. Essa stimola la digestione, migliora l’assorbimento da parte dell’intestino dei vari nutrienti contenuti nei farmaci o nei cibi.

Non solo: la piperina agisce sull’apparato digerente accelerando in modo significativo il tempo del transito intestinale. Su questa sostanza vengono effettuati sempre più studi, che mettono in evidenza come la piperina abbia delle accentuate proprietà antiossidanti.

Tale sostanza, non a caso, riesce a stimolare in modo evidente l’azione antiossidante. A tutto questo si aggiunge anche un altro effetto benefico non da poco: la piperina stimola la pigmentazione della cute.

Per questo sempre più spesso la piperina viene inserita in numerose creme per un uso prettamente topico. I suoi effetti si possono osservare alquanto velocemente e la piperina stessa contribuisce a fornire alle persone una maggiore sensazione di benessere e freschezza.

Non ci sono divieti riguardanti dei specifici prodotti contenenti la piperina, ma ci sono comunque delle controindicazioni a cui bisogna prestare attenzione. La piperina, difatti, pur essendo una sostanza prettamente positiva, se usata senza alcuna moderazione può portare a diversi effetti negativi. Dunque, quando è sconsigliato ingerire la piperina?

Le controindicazioni della Piperina:

Controindicazioni della Piperina

Se si soffre d’ipersensibilità presunta oppure accertata verso questa sostanza, sarà meglio non assumere la piperina. Questo riguarda anche dei casi differenti. In particolare, se si ha il divieto medico relativo all’assunzione della piperina, sarà meglio evitare d’ingerire questa sostanza.

Altresì, l’utilizzo della piperina viene sconsigliato a tutti gli individui che soffrono di gastrici o ulcere, in quanto può influire negativamente sui relativi organi comportando un gran ventaglio di difficoltà e problema.

A tutto questo si aggiungono anche delle altre controindicazioni relative a un gran ventaglio di disturbi prettamente gastrointestinali. Difatti, bisogna evitare l’uso della piperina per tutto quello che concerne le emorroidi, la diverticolite, il morbo di Crohn e la gastrite.

Anche in gravidanza occorre considerare la possibilità di diminuire l’assunzione di piperina; in questo caso bisogna valutare la possibilità di effettuare un’alimentazione perfettamente sicura e naturale.

Assumendo delle quantità di piperina troppo altre si rischia di provocare un aborto spontaneo. Le donne, inoltre, devono anche considerare la possibilità di diminuire l’assunzione della piperina nel caso in cui fossero nel periodo dell’allattamento al seno. In questo caso, difatti, sarà bene limitare il più possibile l’assunzione della piperina.

Non bisogna dimenticarsi di tutto ciò che concerne l’interazione farmacologica. La piperina che viene assunta per via orale aumenta in modo considerevole la concentrazione nel fegato di varie sostanze, tra cui le più importanti sono la fenitoina, il propanolololo e la teofillina.

Nella maggior parte dei casi, però, non esiste comunque nessuna controindicazione all’utilizzo della piperina che, anzi, si rivela come un integratore alimentare estremamente importante per l’organismo.

I medici che ne consigliano una maggiore assunzione sotto forma d’integratori alimentari non sono affatto pochi. D’altro canto come ogni sostanza, anche la piperina va usata senza esagerare. I benefici derivanti dall’assunzione della piperina si potranno notare praticamente subito, poiché saranno molto evidenti.

Lascia un commento