Guaranà: A cosa serve? Ecco gli usi, caratteristiche e controindicazioni

Una dieta controllata che preveda l’assunzione di frutta e verdura e integratori naturali è indispensabile per prevenire certe problematiche e vivere sani. Il Guarana come altri frutti ed erbe naturali è stato utilizzato già in antichità per curare le malattie più comuni e diffuse a partire dalla semplice influenza.

Le proprietà stimolanti del Guaranà sono note nella medicina popolare grazie alle popolazioni amazzoniche che adoperavano questa pianta in ambito medico come antipiretico.

Va detto però che curarsi solo con metodi naturali ed omeopatici non sempre è sufficiente, mentre è scientificamente provato che una corretta alimentazione possa prevenire alcune patologie mantenendoci in salute più a lungo. Con questa premessa vediamo quali siano i pro e i contro dell’utilizzo del Guaranà.

Cos’è il Guaranà e da dove proviene?

La Guarana

Il Guaranà è ricavata dai semi di Paullinia Capuana, un arbusto rampicante coltivato nel bacino settentrionale del Rio delle Amazzoni.

Il frutto contiene da uno a tre semi che, una volta essiccati, macinati, impastati con farina di cassava, creano una pasta dal sapore amaro astringente, ricca di caffeina. Il risultato di questo mix particolare viene usato per produrre bevande toniche e fresche che sono consumate dai bimbi sudamericani.

Gli effetti benefici del Guaranà:

Bestseller No. 1
Piperina Forte Con Guaraná E Colina - Brucia Grassi Potenti Veloci - Drenante Forte Dimagrante -...
  • BRUCIA GRASSI potenti veloci grazie alla unione tra PIPERINA con GUARANA, PEPE DI CAIENNA, COLINA
OffertaBestseller No. 2
GUARANÀ PURO - FORMULA FORTE 1200mg - Integratore Naturale - Brucia Grassi Velocemente,...
  • ✔ PRODOTTO NATURALE A BASE DI GUARANÀ ✔ - Questo integratore è realizzato interamente dal frutto tropicale del Guaranà, un ingrediente noto per le sue proprietà benefiche per il controllo del...
Bestseller No. 3
VigorPlus Citrullina 5000mg | Integratore Uomo ed Energizzante Naturale per Performance Maschile e...
  • 💪 ENERGIA LIQUIDA: VigorPlus è un Energizzante naturale composto da 21 Flaconcini Liquidi in grado di migliorare l'afflusso di sangue a tutti gli organi e i muscoli aumentandone così...
Bestseller No. 4
Guarana Bio 400mg - 200 compresse
  • Guaranà Bio 400mg 200 compresse
Bestseller No. 5
Sevenhills Wholefoods Polvere Di Guaranà Bio (500g)
  • Spesso consumato come alternativa al caffè e si trova in molte bevande energetiche
Bestseller No. 6
MAGRIFIT FLASH | Brucia Grassi Potenti Veloci | Detox Dimagrante Per Pancia Piatta | Drenante Forte...
  • Tra i migliori brucia grassi potenti veloci grazie alla formula con GUARANÁ (effetto pancia piatta)

In caso di stanchezza sia fisica che mentale l’assunzione di Guaranà può dare molto sollievo alla persona, così come in situazioni di convalescenza o quando si ha necessità di aumentare le proprie prestazioni fisiche e mentali.

Aiuta la concentrazione e la memoria e possiede un effetto tonico e rivitalizzante per l’organismo grazie alla sua comprovata capacità di aumentare l’adrenalina. L’estratto di Guaranà in Europa viene utilizzato per la preparazione di integratori alimentari che si possono facilmente acquistare sia in erboristeria che in farmacia.

Il Guaranà è utile per perdere peso?

La pianta di Guaranà essendo ricca di caffeina e molecole bioattive, come i tannini e le catechine, sembra svolgere un importante effetto sul metabolismo corporeo aiutando quindi coloro che vogliono perdere peso in modo naturale.

L’estratto di questa pianta è usato in tanti integratori dimagranti, supporta il lavoro del metabolismo basale, ovvero quel parametro che indica quanta energia il nostro organismo deve consumare quando è a riposo. Eccellenti sono le proprietà del Guaranà come anti-ossidante e anti-microbico.

Al Guaranà sono attribuite comprovate proprietà diuretiche e dimagranti. L’azione sul metabolismo è indicato nei regimi ipocalorici per controllare il peso, e lo scioglimento del grasso n eccesso. Va però detto che il suo utilizzo deve essere moderato e si consiglia sempre di rivolgersi al proprio medico curante ed evitare diete fai da te.

Il Guaranà, un ottimo rimedio contro la stanchezza!

Gli estratti di Guaranà attraverso l’assunzione di specifici integratori alimentari possono essere un eccellente rimedio per combattere la stanchezza e aiutare l’organismo a recuperare energia dopo una lunga convalescenza o nei casi di eccessivo affaticamento fisico.

ll suo effetto tonico è molto simile a quello del caffè. La pianta di Guaranà secca infatti contiene almeno il 2,5% di caffeina, che può diventare un ottimo psicostimolante, migliorando l’attenzione e la memoria e pertanto particolarmente apprezzata da studenti e persone che impiegano molte energie a livello intellettivo.

Ma non solo, il consumo di Guaranà, per le sue molteplici proprietà, viene spesso utilizzato anche in ambito sportivo per migliorare le prestazioni degli atleti professionisti e non.

L’utilizzo del Guaranà per migliorare le prestazioni sessuali:

Il frutto essiccato, grazie al suo effetto energizzante non è solo indicato per affrontare le fatiche fisiche, ma è anche decisamente apprezzato per essere un ottimo coadiuvante nell’astenia sessuale, infatti è molto usato negli integratori per la disfunzione erettile.

Per queste ragioni l’utilizzo del Guaranà come tonico-rinvigorente aiuta a combattere la stanchezza e come afrodisiaco può essere un valido rimedio nel caso di disfunzione erettile. Secondo diversi studi la somministrazione di Guaranà induce la produzione di ossido nitrico indispensabile per aiutare la vaso-dilatazione. Per questo motivo l’incremento del flusso ematico può dare benefici reali all’erezione.

Come la gran parte dei rimedi naturali, il Guaranà se opportunamente utilizzato non dovrebbe dare origine ad effetti indesiderati ma solo a condizione che non si soffra di importanti patologie. Infatti il Guaranà può dare importanti effetti collaterali, ed è pertanto sconsigliato, se si soffre di ipertensione, tachicardia, insonnia, ansia, mal di testa e convulsioni. Vietata anche l’assunzione in gravidanza e durante l’allattamento.

Lascia un commento